IL DISASTRO AEREO DEL 26 GIUGNO 1959 A OLGIATE OLONA

 

 

Messaggi ricevuti

 

 

I messaggi e i commenti relativi a questo sito web possono essere inviati al webmaster e saranno visibili su questa pagina solamente dopo essere stati approvati dallo stesso.

 

18 febbraio 2021
Grazie per la vostra costante dedizione nel ricordare le vittime del disastro aereo del 1959. In modo particolare apprezziamo il ricordo speciale di mia nonna Anna Rey durante la messa di suffragio in programma sabato. Mille grazie.
George Clam, USA - Famiglie Rey e Fuda


24 dicembre 2020
Auguriamo a tutti, in modo particolare a coloro coinvolti nel progetto olgiateolona26giugno1959.com, un buon natale e un felice e prospero anno nuovo!
George Clam, USA - Famiglie Rey e Fuda


23 dicembre 2020
Un augurio a tutti Voi di BUON NATALE E FELICE ANNO 2021. Da un aviere V.A.M. dell’81° Gruppo i.T. 68° Corso.
Vincenzo Donzello, Italia


23 dicembre 2020
Auguro alla meravigliosa popolazione di Olgiate Olona un sincero buon Natale e ogni bene per un felice e salutare anno nuovo. Apprezzo tutto ciò che fate per ricordare le 70 anime immortali che tanto sento vicine. Rispettosamente,
John Clam, USA - Famiglie Rey e Fuda


23 dicembre 2020
Grazie mille per gli auguri. Le famiglie di coloro che sono morti nel disastro aereo vi apprezzano molto!
Don Rey, USA - figlio di Manuel Rey, nipote di Jesus e Anna Rey


23 dicembre 2020
Grazie di cuore per gli auguri e molto bene per quanto state facendo per la comunità.
Giorgio Volpi, Italia


23 dicembre 2020
Auguro un sereno Natale e un felice Anno a venire, ricco di buoni propositi da realizzare, vicino al cuore di ciascuno di noi e dell’intera umanità.
Silvana Scanagatta, Italia


30 ottobre 2020
Quello che per mio papà Antonio fu un inferno - quel fatidico 26 giugno1959 - per me è sempre stata una storia raccontata fin dalla mia giovane età, una storia triste di 70 immortali vittime. Grazie anche a lui queste 70 vittime sono ancora immortali. Non sono bravo con le parole quindi perdonatemi, ma ora anche lui è con loro a vegliare su di noi e la sua memoria storica come la conserverete sicuramente voi così la conserverò anche io, perché è questo che fanno le grandi persone: insegnano e ci lasciano un pezzo di loro da ricordare e portare avanti. Per mio papà voi eravate una grande famiglia e indirettamente nel quotidiano lo siete diventati anche per noi, grazie ai suoi racconti, le storie e gli eventi. Ha voluto bene ad ognuno di voi sentendo fin da subito un grosso legame nato da un fatto drammatico, dall’inferno di quella notte che per parte della sua vita è stato vissuto con ricordi difficili per poi diventare motivo di orgoglio: essere diventato una memoria storica togliendo un po’ di angoscia al ricordo. Da figlio ho perso un grande uomo e sarà mio dovere portare avanti il suo ricordo. Per concludere, un grosso GRAZIE di CUORE a tutti voi del comitato del 26 giugno 1959, a tutti coloro che hanno mandato un messaggio, a chi è stato presente alla funzione, a chi ha voluto ricordarlo: GRAZIE VERAMENTE A TUTTI! Una bella frase che ho letto e che rappresenta molto mio padre è “cieli blu grande uomo”. Ora, l’aviazione - la sua passione - e quel tragico giorno hanno entrambi a che fare con il volo: lui volerà vegliando su di noi.
Andrea ed Elena Monti, figli di Antonio, Italia


29 ottobre 2020
Carissimi, le famiglie Armanetti e Capozzi esprimono il loro cordoglio alla famiglia di Antonio Monti. Il suo sincero servizio disinteressato come vigile del fuoco presente in quel fatidico giorno del 26 giugno 1959, è una testimonianza del legame infinito che tutti condividiamo. Sono grato di aver avuto l’opportunità di incontrarlo di persona nel 2009 alla Commemorazione del 50° anniversario, a cui ho partecipato con mio fratello Leonardo. Grazie Antonio! Pace e Bene,
Angelo Capozzi, Olanda - Nipote di Leonardo Armanetti


27 ottobre 2020
Antonio Monti. È molto, molto triste sapere che quest’uomo incredibilmente meraviglioso è morto domenica mattina, 25 ottobre. Fu tra i primi soccorritori del disastro del volo TWA 891 a Olgiate Olona, il 26 giugno 1959, di cui mio padre, Frank W. Ellis, era il Primo Ufficiale. Io e Susan abbiamo conosciuto Antonio per la prima volta nel 2010 alla commemorazione per le vittime e le famiglie del disastro aereo, quando la nostra interprete, Federica Baù, ci disse che un uomo voleva conoscerci. Ci abbracciò forte, disse qualcosa in italiano e se ne andò. Ci ha poi raccontato che era il vigile del fuoco raffigurato sulla copertina del libro di Alberto Colombo, Il disastro aereo del 26 Giugno 1959 a Olgiate Olona. Nel corso dei successivi 10 anni tramite e-mail, Facebook, Messenger, Google Translator e le nostre visite annuali in Italia abbiamo avuto modo di conoscerlo e di amarlo come fosse uno di famiglia. Ci considerava come le sue figlie e quando ci abbracciava io sentivo attraverso di lui l’amore di mio padre che non avevo mai conosciuto. Ora è riunito con la sua amata Marisa. Le mie più sentite condoglianze a suo figlio, Andrea, a sua figlia, Elena, alle loro famiglie e ai tanti amici di Antonio. Per sempre sarai nel mio cuore. Riposa in pace carissimo Antonio.
Kathleen Ellis, USA - familiare di Frank W. Ellis


27 ottobre 2020
Mi è dispiaciuto molto apprendere della recente scomparsa di Antonio Monti. Ha rappresentato un legame con il disastro aereo del 1959 sin dall’inizio, siamo stati così felici di incontrare lui e sua moglie quando abbiamo visitato il memoriale. Ha anche condiviso un legame speciale con mia madre, Anna Rey Clam. Possa riposare in pace.
George Clam, USA - Famiglie Rey e Fuda


26 ottobre 2020
Gentile Staff, mi dispiace apprendere della morte di Antonio. I miei fratelli e io abbiamo apprezzato molto fare la sua conoscenza durante la commemorazione. Condoglianze alla sua famiglia. Che Dio vi benedica.
Judy Goro, USA - Famiglie Rey e Fuda


26 ottobre 2020
Ai familiari del vigile del fuoco Antonio Monti le mie più sentite condoglianze per la preziosa e meritoria opera svolta nel soccorso alle vittime della sciagura aerea che ogni anno, nel mese di giugno, il Comune di Olgiate Olona commemora con sentita e partecipata testimonianza. Riposi in pace.
Silvana Scanagatta, Italia


28 settembre 2020
Ciao a tutti. Molte grazie per la testimonianza di Franco Giove. Mi ha scaldato il cuore sapere che in quel momento abbiano recitato il rosario, questa cosa mi ha fatto piangere. Dio benedica quelle suore e i bambini.
Judy Goro, famiglie Rey e Fuda, USA


29 luglio 2020
Mi chiamo Don Rey e ho perso cinque membri della famiglia nel disastro aereo del 26 giugno 1959. Grazie, che Dio vi benedica per tutto il lavoro fatto per commemorare le preziose vite della mia famiglia.
Don Rey, USA - Famiglie Rey e Fuda


25 luglio 2020
Sono il nipote di Sophia Doumouras, mia zia. Non l’ho mai conosciuta, sono nato un anno dopo il disastro aereo. Penso che un giorno verrò in Italia nella vostra città per incontrare il sindaco e la comunità, per ringraziarvi del meraviglioso lavoro che avete fatto negli anni e che ho appena scoperto. Grazie mille per quello che la comunità ha fatto per questa tragedia. Dio vi benedica tutti.
Nick Doumouras, USA - Familiare di Sophie Doumouras


10 luglio 2020
Grazie per il recente video e le altre informazioni che avete diffuso sul disastro aereo del 1959. Sebbene sia stato difficile da guardare, è stato anche confortante vedere l’assistenza, gli sforzi e la preoccupazione da parte di così tanti vostri concittadini verso le vittime del disastro aereo. È toccante sapere che così tanta cura sia stata riservata alle vittime, persone sconosciute a coloro che hanno prestato assistenza sul posto. Ci è dispiaciuto anche apprendere della morte di Giuseppe Cerana. Abbiamo conosciuto il signor Cerana in occasione della commemorazione del 2014. Oggi la mia famiglia gli ha rivolto un pensiero con il brano Olgiate Olona 26 giugno 1959 dei Panama Bus in sottofondo. Grazie a tutti per la continua attenzione e riverenza che continuate a dimostare a coloro che sono stati toccati dal disastro aereo. Apprezziamo tutto il vostro impegno in memoria dei nostri cari. Con profonda gratitudine,
George Clam, USA - Famiglie Rey e Fuda


7 luglio 2020
Rattristato per chi è andato avanti, il caro Giuseppe Cerana, sentite condoglianze ai familiari. Giuseppe è e rimarrà sempre con noi. Saluta tutti lassù. Ciao.
Antonio Monti, Italia


26 giugno 2020
Siamo molto rattristate per il fatto di non aver potuto venire in Italia quest’anno per il 61° anniversario del disastro aereo del volo 891 della TWA. Susan e io siamo fortunate per aver partecipato alla cerimonia annuale dal 2010 in poi. Ci mancano tutti i nostri meravigliosi amici e gli Olgiatesi ai quali ci siamo legati come in una famiglia. Grazie a tutti voi che continuate a ricordare le anime di coloro che erano a bordo dell’aereo e i loro familiari. Ringraziamenti e abbracci speciali a Nicola Puddu, Alberto e Anna Colombo, Antonio Monti, Maria Enrica Ciserani e Roberto Peschiera, Don Lueke, Federica Baù, al sindaco di Olgiate Olona Dr. Giovanni Montano e all’ex sindaco Giorgio Volpi.
Kathleen Ellis, USA - familiare di Frank W. Ellis


26 giugno 2020
Oggi è il 61° anniversario della scomparsa di nostro padre. Sono particolarmente malinconica in quanto Kathy e io non siamo insieme, né possiamo partecipare alla commemorazione a Olgiate Olona, in Italia, assieme alla «famiglia» che abbiamo conosciuto nel corso di questi ultimi 10 anni. Sono molto grata che da questa sciagura sia nato un bellissimo legame con la città e i suoi abitanti che si sono presi cura di preservare la memoria di mio padre e di coloro a bordo del volo 891 della TWA. I nostri cuori sono con voi, oggi e per sempre.
Susan Ellis, USA - familiare di Frank W. Ellis


26 giugno 2020
Oggi è uno di quei giorni che non dimenticherò mai. Inoltre, proprio oggi sono di turno al TWA Museum. I miei saluti ai miei amici di Olgiate Olona.
Don Lueke, USA - familiare di Donald Albert Lueke


25 giugno 2020
Buon giorno a tutti miei cari, rammaricato di non poterci vedere dopo tanti anni, che tristezza, vi sono vicino con un abbraccio virtuale, vi voglio bene, un bacio a tutti, con un abbraccio forte. Ciao!
Antonio Monti, Italia


24 giugno 2020
Vi siamo molto grati perchè, anche in questi tempi difficili, voi e la comunità di Olgiate Olona avete trovato il modo di portare avanti il ricordo di coloro che perirono nel disastro aereo del 1959. È una testimonianza dell’impegno di tutte le persone coinvolte. Mia moglie e io avevamo programmato di visitare il memoriale quest’anno, ma sfortunatamente il virus Covid-19 lo ha reso impossibile. Speriamo di poterlo fare prima o poi in futuro. Nonostante la nostra assenza, penseremo a voi e ai nostri cari questo venerdì 26 giugno. Siamo eternamente grati per il vostro continuo ricordo di coloro che sono morti. Speriamo sinceramente che voi e tutti gli Olgiatesi restiate sani e che la vita torni presto alla normalità. Con i più sinceri saluti,
George e Pat Clam, USA - Famiglie Rey e Fuda


24 giugno 2020
Nel ringraziare per il gentile invito alla Cerimonia di Commemorazione del disastro aereo del 26 giugno 1959, si informa che il Presidente Zaccheo non potrà essere presente a causa di impegni precedentemente assunti ma desidera cogliere l’occasione per esprimere la più sentita vicinanza. Cordiali saluti
Segreteria ENAC, Italia


16 giugno 2020
Grazie sempre per quanto fate. Grazie per mantenere viva la memoria, nelle nuove generazioni e in coloro che sono ancora legati ai familiari defunti, come la sottoscritta.
Claudia Zanatta, Italia
per Anna e Giuseppina Genova (Rey-Fuda) con i loro parenti americani



10 giugno 2020
Il mio cuore sarà con voi quel giorno. Grazie per tutto quello che fate. Vi siamo incredibilmente grati. Con affetto,
Judy Goro, famiglie Rey e Fuda, USA


11 aprile 2020
Siamo molto grati per il vostro continuo ricordo dei nostri cari che sono morti nel disastro aereo, anche alla luce del terribile virus che ci ha colpiti tutti. Il Signore vi protegga in questi tempi e sempre. Con amorevole gratitudine,
George Clam, famiglie Rey e Fuda, USA


18 luglio 2019
Grazie per i vostri bei ricordi e per il servizio che rendete alla nostra famiglia e alle altre. Era nostra intenzione venire in Italia per il 60° anniversario, purtroppo diversi impedimenti personali hanno cambiato i nostri programmi. Sicuramente faremo il viaggio in un’altra occasione, quando le cose andranno meglio. Vi saremo sempre molto riconoscenti per il modo bellissimo con cui ricordate i nostri familiari. Non vediamo l’ora di ritornare in futuro per condividere questo momento speciale con la città di Olgiate Olona. Cordiali saluti,
Laurie Sullivan Clam, USA - nipote di Jesus e Anna Rey, nipote di Manuel Rey


3 luglio 2019
Gentilissimi, in occasione della commemorazione del 60° della sciagura aerea del 26 giugno 1959, come da tradizione, c’è stato un grande lavoro preparatorio di storia, memoria e cultura. È un progetto che unisce con un sottilissimo filo il valore dell’esistenza umana all’infinito. Un dramma internazionale che, grazie a voi organizzatori, è diventato momento istituzionale che lega la fede alla memoria. Grazie a voi, alla scuola, agli alunni, a tutti gli ospiti venuti da ogni parte del mondo e a coloro i quali condividono questa memoria sempre proiettata verso il futuro. Con stima,
Alda Acanfora, Italia


27 giugno 2019
Ieri, 26 giugno 2019, nella bella Chiesa Prepositurale Antica Collegiata dei SS. Stefano e Lorenzo, si è svolta la Cerimonia del 60° anniversario della sciagura aerea di Olgiate Olona. Un sentito ringraziamento a quanti hanno reso possibile, anche quest’anno, si ricordassero le settanta vite, tragicamente perite quel terribile venerdì pomeriggio. Che queste settanta vite possano riposare in eterno, insieme ai tanti soccorritori accorsi sul posto. Un caloroso abbraccio ai familiari, viventi, delle vittime. Un ringraziamento ai soccorritori, viventi, dell’epoca. Come ricordato da Monsignor Luca Raimondi nella sua omelia, è nostro dovere coltivare la Memoria, perché senza di essa non può esserci un Presente né un Futuro.
Salvo Ruotolo, Italia


26 giugno 2019
Cari Nicola e Alberto, oggi i nostri pensieri sono con voi e con i cittadini di Olgiate Olona. In occasione del 60° anniversario del disastro aereo che portò via così tante vite, il nostro dolore è confortato dalla consapevolezza che gli Olgiatesi onoreranno la memoria di coloro che sono morti. Davvero non potete sapere quanto apprezziamo gli eventi commemorativi, saremo sempre grati a tutti coloro che lavorano per rendere possibile questa commemorazione. La nostra famiglia sarà con voi con lo spirito ed è nostro desiderio ringraziare voi e gli Olgiatesi per la continua dedizione nel mantenere vive la memoria di questo triste evento e l’eredità di coloro che perirono. Con profonda gratitudine,
George Clam, famiglie Rey e Fuda, USA


26 giugno 2019
Buongiorno, arrivo con parecchio ritardo, ma ho visto ora il sito web e scopro la vostra iniziativa. Vi racconto un piccolo aneddoto, accaduto più o meno venticinque anni fa. In quegli anni lavoravo a Gorla Minore e, parlando con alcuni clienti, venni a sapere di quanto era accaduto e dell’esistenza di un monumento in memoria. Incuriosito, andai a vederlo e lo trovai in stato di completo abbandono e poco accessibile, a causa della vegetazione che aveva invaso il sito. Era più o meno questo periodo, forse verso la metà di giugno e, leggendo l’incisione sulla lapide mi accorsi che da lì a qualche giorno ci sarebbe stato l’anniversario. Mi intristiva il fatto che nessuno ne tenesse vivo il ricordo e ne curasse il monumento, decisi quindi di fare un piccolo gesto in autonomia: feci un po’ di pulizia per permettermi di avvicinarmi agevolmente e il 26 giugno portai dei fiori per deporli in memoria alle vittime. Per questo motivo mi complimento con voi per aver riportato all’attenzione quanto accaduto tanto tempo fa e per il vostro impegno. Saluti.
Paolo Raimondi, Italia


25 giugno 2019
In questo giorno solenne in memoria di coloro che perirono nello schianto del velivolo della TWA del 26 giugno 1959, i discendenti della famiglia di Leonardo Armanetti (Triggiano, Italia, e Chicago, Illinois), ricordano nella preghiera ed esprimono gratitudine alla comunità di Olgiate Olona per il sincero conforto dimostrato a noi tutti in questi 60 anni. Con gratitudine per sempre a voi! Cordiali Saluti,
Louise Anne Armanetti Capozzi – figlia di Leonardo Armanetti -, Angelo Capozzi, Angelo Capozzi Jr., Leonard Capozzi, Jeanne Capozzi, Olanda


25 giugno 2019
Ringrazio tutti quanti, adulti e ragazzi, politici e cittadini, sapranno ancora ricordare con levità e affetto le vittime del disastro aereo del 26 giugno 1959. Tra essi trovarono la morte anche alcuni miei parenti italiani americanizzati che avevano appena fatto visita a Treviso a mia nonna Rosa Genova, loro sorella, e a mia mamma allora bambina. Non potrò partecipare fisicamente ma vi ho tutti (loro e voi) nel cuore. Grazie.
Claudia Zanatta, Italia


17 marzo 2019
È bellissimo!! Grazie a voi che sempre tenete viva la memoria dei nostri cari! Lo apprezziamo moltissimo!! Con affetto,
Laurie Sullivan, USA - familiare di Jesus Rey, Anna Rey e Manuel Rey


20 dicembre 2018
Desideriamo ringraziare per tutte le loro fatiche lo staff e le persone impegnate nei servizi, nella cura del monumento e nelle commemorazioni che onorano coloro che perirono nel disastro aereo del 26 giugno 1959. È sempre fonte di conforto per noi. Vi auguriamo un buon Natale e un felice e prospero anno nuovo.
George Clam, USA - famiglie Rey e Fuda, USA


18 dicembre 2018
Serene festività a tutti, i nostri cari ci proteggano. Di nuovo buone feste!
Antonio Monti, Italia


18 dicembre 2018
Buon Natale a tutti voi e alle vostre famiglie. Con affetto da Chicago, Illinois, USA. Pace, Amore e Serenità.
Judy Goro, USA - familiare di Ann Rey Clam


12 novembre 2018
Carissimi, leggendo la comunicazione in oggetto restiamo spiazzati: per capire quanto riportato purtroppo non basta più conoscere la lingua italiana è fondamentale conoscere anche il burocratese. Non ci è possibile esprimere pareri e giudizi non conoscendo nei dettagli quanto descritto. Sta di fatto che siamo molto spiaciuti nel percepire che l’attività di alcuni di voi venga messa in discussione non tanto per la qualità dell’operato quanto per motivi procedurali. In ogni caso non possiamo fare a meno di ringraziare tutti coloro che hanno operato in questi anni nel rendere degna memoria ai nostri cari. Se potessimo essere utili, in qualche modo, nel superamento del problema insorto saremmo felicissimi di rendere disponibile anche la modesta nostra partecipazione. Con l’augurio di incontrarci presto ringraziamo ancora di cuore tutto lo staff.
Maria Enrica Ciserani (figlia di una delle Settanta Vite Immortali) e Roberto Peschiera, Italia


12 novembre 2018
Non capisco esattamente tutto ciò che è emerso riguardo al memoriale (comunicato, ndr). Tuttavia, nel caso aveste bisogno di finanziamenti aggiuntivi sarei lieto di contribuire in qualche modo. Apprezzo tutto ciò che tu, Alberto e lo staff fate per preparare il programma commemorativo e per mantenere il memoriale stesso. Grazie.
Don Lueke, USA - familiare di Donald Albert Lueke


7 novembre 2018
Vorrei ringraziare pubblicamente il Sig. Donald Edward Lueke, per aver condiviso la lettera che, l’allora Cardinale Arcivescovo di Milano, G. B. Montini, scrisse a sua madre, dopo la sciagura aerea di Olgiate Olona. Che tutte le vittime della tragedia del 26 giugno 1959, possano riposare in pace.
Salvo Ruotolo, Italia


26 giugno 2018
Carissimi Alberto e Nicola, i nostri pensieri e le nostre preghiere sono con voi e con la gente di Olgiate Olona in questo giorno in cui tutti ricordiamo e onoriamo coloro che perirono nel disastro aereo del 1959. Grazie per il vostro impegno nel rinnovare gli eventi commemorativi. Diversi membri della nostra famiglia hanno cominciato a pianificare la partecipazione alla commemorazione del 2019 e non vediamo l’ora di essere lì di persona e di rivederti tutti. Con profonda gratitudine,
George Clam - Famiglia Rey e Fuda, USA


13 giugno 2018
Grazie per tutto ciò che continuate a fare nella memoria delle vittime, tra le quali anche i miei parenti d’America a cui la mia famiglia deve molto... Vorrei poter esserci di persona almeno al 60°, il prossimo anno.
Claudia Zanatta e famiglia, Italia


22 dicembre 2017
Grazie e buon Natale a tutti i nostri amici di Olgiate Olona, baci e abbracci.
Judy Goro, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


21 dicembre 2017
Grazie per gli auguri, ricambiamo di cuore.
Giuseppe e Teresa Cerana, Italia


21 dicembre 2017
Contraccambio di tutto cuore serbando immutato il ricordo commosso di quelle settanta vite che ora sono altrettante stelle sempre luminescenti sui nostri destini e su un cammino di pace.
Cristiano Comelli, Italia


21 dicembre 2017
Ringrazio e ricambio a Voi e alle Vostre Famiglie i migliori auguri per un Santo Natale e un felice anno nuovo.
Daniela Marmonti, Italia


21 dicembre 2017
Ringrazio e ricambio fervidi auguri per un felice Natale ed un prospero Anno Nuovo.
Saverio Scarinci, Italia


20 dicembre 2017
NATALE 2017
Quest’anno Natale... siamo tutti noi
Noi che...non è solo il qui ed ora, ma c’è anche un poi
Noi che non alziamo la voce, non abitiamo il rancore
Noi che vogliamo lasciare ai nostri figli un mondo migliore
Noi che invece di dare risposte, preferiamo farci domande
Noi che almeno ogni tanto, ancora proviamo un’emozione grande
Noi che pur facendo fatica, non diciamo mai quanto siamo stanchi
Noi che non ci spaventiamo per le nostre rughe ed i capelli bianchi
Quest’anno Natale per me... sei anche tu
Tu che mi spingi a credere che posso fare sempre un po’ di più
Tu che mi ascolti, mi leggi, mi critichi e non ti stanchi mai di farlo
Tu che se non trovi un senso alle cose, non demordi e vai a cercarlo
Tu che credi di fare poco e scopri che il tuo poco è tanto
Tu che se non ci fossi, ne sentirei la mancanza e non sai quanto
Tu che mi prendi per mano e mi spingi avanti quando incontriamo una salita
Tu che ogni giorno combatti perché ci vuole forza e impegno a viver questa vita
Quest’anno Natale... sono un poco anch’io
Io con la mia ricerca interminabile di Dio
Io che ogni giorno provo a chiedermi “Chi sono?
Io che cerco musica e armonia in mezzo al frastuono
Vorrei che noi, che tu, che io credessimo che è Natale tutti i giorni
Vorrei che la scintilla di una stella accompagnasse le partenze e i ritorni
Vorrei che quel percorso che abitiamo e che tutti noi chiamiamo vita
Come un giardino di fiori fosse abitato dalle impronte dei nostri cuori e delle nostre dita
Giorgio Volpi, Italia


20 dicembre 2017
Buon Natale a tutti voi!
Angelo Capozzi, Olanda - familiare di Leonardo Armanetti


20 dicembre 2017
Grazie. Ricambio con affetto e riconoscenza della memoria che continuate a mantenere viva.
Claudia Zanatta, Italia


20 dicembre 2017
Auguri per un Natale di serenità a tutto lo staff della memoria di settanta vite immortali.
Silvana Scanagatta Conti, Italia


11 Novembre 2017
Non sono olgiatese e neppure lombardo, ma spesso mi reco in Via 26 giugno, e cerco di rappresentarmi la terribile sequenza di quel tragico venerdì pomeriggio. Quali sono stati gli ultimi pensieri della Prof.ssa Maria Fermi Sacchetti? Cosa faceva la piccola Mary Belknap, un momento prima che il velivolo, in quota, si spezzasse?
Ciò che è successo il 26 giugno 1959, meritava ampiamente di essere messo su carta. Ed è per questo motivo che ho molto apprezzato entrambi i libri del dott. Alberto Colombo. Il primo dei due libri, Il disastro aereo del 26 giugno 1959 a Olgiate Olona, tra i non pochi meriti, ha quello di avere un apparato di Note - 45 pp.! - davvero encomiabile. Mi è dispiaciuto leggere, al Capitolo Decimo, che il Monumento alle vittime, sia stato, per un tempo, un po’ trascurato. Sarebbe bello che, noi tutti, considerassimo tutte le vittime di quel maledetto venerdì d’inizio estate, un po’ nostri parenti. Un po’ nostri amici. Dopotutto, come ha scritto splendidamente Dino Buzzati «(...) la colpa è di un temporale di casa nostra, fatto di nuvole nostre, di lampi e tuoni italiani, anzi lombardi (...)».
Il mio pensiero va non solo a tutte le vittime, ma anche a tutti i familiari che, negli anni, hanno dovuto convivere nel ricordo della tragica fine dei propri cari. Mi consenta di ringraziarvi per quanto finora fatto, e tuttora fate, perché sul 26 giugno 1959 non cali l’oblìo.
Salvo Ruotolo, Italia


14 ottobre 2017
Carissimo Staff, grazie per la condivisione di una testimonianza così significativa (riferimento al messaggio di Vanessa Veleris del 8 ottobre 2017, ndr). Questa è l’ennesima conferma di quanta umanità e sensibilità vi stia animando. Dietro queste ricerche, dietro queste lettere ci sono sempre delle persone che, anche se in misura diversa, hanno sofferto della perdita di una persona cara. Vi sono grato da sindaco e prima ancora da cittadino e da uomo per il vostro costante lavoro perché la memoria non vada perduta.
Giovanni Montano, Italia - Sindaco di Olgiate Olona


8 ottobre 2017
Io e mio marito siamo appena tornati (ieri) da un viaggio in Italia e Grecia. Grazie alle informazioni contenute nella vostra mail abbiamo visitato il memoriale circa 10 giorni fa. Per me è stata un’esperienza straordinaria e desidero ringraziarvi per essere stati l’impulso che mi ha spinto ad intraprendere il viaggio. Non ho mai conosciuto mia nonna, la visita al memoriale me l’ha fatta sentire una “persona vera”. Vi chiedo gentilmente di tenermi informata riguardo futuri eventi al memoriale. Grazie.
Vanessa Veleris, USA - familiare di Georgia Chioles


28 giugno 2017
Carissimi Olgiatesi... Cosa dire?! Partecipare annualmente alla commemorazione dedicata ai nostri Cari scatena sempre un’infinità di emozioni. Anche se l’evento è da classificare tra quelli tragici quello che di anno in anno sempre più emerge nel mio cuore è la gioia che riuscite a trasmettere a tutti noi. Attraverso il vostro costante impegno, attraverso la freschezza e la simpatia dei ragazzi delle scuole medie, attraverso il sostegno dell’amministrazione comunale ci continuate a regalare questo momento di rinnovato incontro dove possiamo godere della vostra disponibilità ormai confidenziale, delle battute del Signor Antonio, del coinvolgente sorriso delle sorelle Ellis, dello scambio di parole e sensazioni con molti dei partecipanti. ... Cosa dire?! G R A Z I E infinitamente G R A Z I E.
Maria Enrica Ciserani e Roberto Peschiera, Italia - familiari di Paolo Ciserani


28 giugno 2017
(...) A nome della mia famiglia e specialmente della mamma, ringrazio per perpetuare con immutato spirito questa iniziativa che rappresenta davvero uno straordinario esempio di come la memoria non sia cosa morta ma riviva ogni giorno se siamo in grado di renderla attuale e cioè incarnata nella vita di tutti i giorni.
Emanuele Castelnovo, Italia - familiare di Pietro Castelnovo


27 giugno 2017
Desideriamo ringraziarvi ancora per aver ricordato le famiglie toccate da questo terribile giorno. Mentre mia madre si unisce alla sua famiglia che tanto le è mancata, noi non ci dimenticheremo mai di questo giorno e saremo insieme come una sola famiglia con la consapevolezza che nostra madre sta sorridendo, così vicina alla sua famiglia in Paradiso, guardando ai suoi amici speciali in Italia che mai dimenticano questo giorno. Ancora grazie.
Laurie Clam Sullivan, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


26 giugno 2017
Non posso esprimere a parole la gratitudine verso tutti voi che tenete viva la memoria delle 70 vite immortali vittime del disastro aereo di Olgiate Olona del 26 giugno 1959. Con grande apprezzamento ringrazio la vostra bella città per la compassione dimostrata. Con stima,
John Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


25 giugno 2017
Ciao, domani il nostro pensiero sarà rivolto a voi tutti. So che mia madre è così felice in Paradiso e dall’alto volge il suo sguardo sulle persone a lei più care in Italia. Vi vogliamo bene e vi ringraziamo con tutto il cuore.
Judy Goro, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


23 giugno 2017
Mentre il 26 giugno si avvicina desideriamo informarvi che le famiglie Clam/Rey penseranno a voi, alle famiglie delle vittime e alla popolazione di Olgiate Olona mentre celebrerete l’anniversario del disastro aereo. Saremo con voi con il nostro spirito e vi saremo sempre grati per il vostro impegno nel ricordare le vittime e nel tramandare alle nuove generazioni questo evento sfortunato. Mille grazie,
George Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


1° febbraio 2017
Gentile Staff, esprimo il nostro apprezzamento per la bella newsletter che ci informa riguardo le pregevoli iniziative della vostra comunità. La vostra città ha un posto speciale nel cuore della nostra famiglia. Grazie a voi che mai dimenticate i nostri cari. Con affetto,
Laurie Clam Sullivan, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


22 dicembre 2016
S. Natale 2016 - La gioia che prova un bimbo nel ricevere un DONO deve essere come quella che NOI DOBBIAMO PROVARE a DONARE e a DONARCI.
Ginetta e Pinuccio Gianduia, Italia


22 dicembre 2016
Olgiate Olona sarà sempre nei nostri cuori, grazie a voi che sempre ricordate noi e i nostri cari!!! Buone feste da tutti noi! Con affetto,
Laurie Clam Sullivan, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


21 dicembre 2016
Pace e Amore. I 70 angeli di Ogiate Olona ce lo insegnano ogni giorno. Quanto sono preziosi la grazia e l’amore di Dio che non hanno confini! Possano tutti quelli che incontrate assaporare la bontà del genere umano che i 70 angeli si sono scambiati l’un l’altro quel giorno e ancora continuano a donarci oggi. La terra è un enorme aereo e noi siamo tutti passeggeri... Pace e Amore. Il vostro servo obbediente, con affetto,
Amy Bayandorian, USA


20 dicembre 2016
S. Natale 2016 - Ringrazio e ricambio i più sentiti auguri per un Buon Natale e sereno Anno Nuovo.
Daniela Marmonti, Italia


20 dicembre 2016
Grazie e.... Buon Natale a tutti voi.
Lanfranco Cavallanti, Italia - familiare di Gabriele e Franco Cavallanti


20 dicembre 2016
Vi auguriamo un Buon Natale e un sereno e prospero Anno Nuovo!
George Clam e famiglia, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


20 dicembre 2016
Ciao, Buon Natale a tutti voi. Che Dio vi benedica... Vi vogliamo bene.
Judy Goro, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


20 dicembre 2016
Grazie Carissimi, contraccambio questo magnifico viaggio, con la speranza che sia tramandato nei tempi.
Antonio Monti, Italia


20 dicembre 2016
Ringrazio sentitamente. E ricambio con affetto.
Claudia Zanatta, Italia


20 dicembre 2016
Contraccambio di cuore, anche da parte di mio papà.
Teresa e Giuseppe Cerana, Italia


6 luglio 2016
Ringrazio di cuore per il lavoro svolto e plaudo all’iniziativa per il prossimo anno. Mi complimento per gli scritti dei ragazzi e agli insegnanti tutta la mia stima. Grazie. Cordialità.
Silvana Scanagatta Conti, Italia


29 giugno 2016
Grazie. Mi ha fatto piacere vedere le foto della cerimonia. Ottimo lavoro.
Gary Davis, USA - familiare di Jack Davis


28 giugno 2016
Grazie per tutto quello che avete fatto. Lo apprezziamo molto. Non vedo l’ora che arrivi l’occasione per rifare questo viaggio.
Don Lueke, USA - familiare di Donald Albert Lueke


24 giugno 2016
Desidero scrivervi poche righe per comunicarvi che i nostri pensieri e i nostri cuori saranno con voi questa domenica durante la commemorazione. Mia madre (Ann Rey Clam, ndr), ne sono sicuro, vi guarderà dal cielo. I nostri cordiali saluti e ringraziamenti giungano a tutti voi che parteciperete alla cerimonia.
George Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


14 giugno 2016
Sig. Alberto Colombo, con immenso piacere leggo la sua email e il motivo per cui mi rende felice è dovuto al fatto che sono sempre stato attratto da questa vicenda, fatto sta che tutte le volte che mi capitava di passare dal monumento la mia preghierina per i defunti la dicevo sempre.
Giuseppe Zito, Italia


2 giugno 2016
Ho ricevuto ora la ferale notizia della scomparsa di Ann Rey Clam, sono molto molto amareggiato, la mia cara Ann. Così vicina a me, nel mio dolore, ora e come se mi mancasse una sorella, cara Ann, ora dal cielo sei con Marisa. Possa Dio dare conforto ai tuoi cari, come tu ne desti a me mia cara da cosi lontano, ti abbraccio, non ti dimenticherò mai.
Antonio Monti, Italia


2 giugno 2016
Cari Alberto e Nicola, vi comunico che mia madre Ann Rey Clam ci ha lasciati ieri mattina. Noi tutti sentiremo la sua mancanza, ci consola il fatto che abbia smesso di soffrire. Sappiate che il vostro impegno e quello di coloro che fanno memoria del disastro aereo del 1959 è stato per mia madre fonte di grande sollievo e gioia, lei ve ne sarà eternamente grata. Mi ha confidato di aver avuto una vita meravigliosa e di sentirsi pronta a ricongiungersi ai suoi cari dei quali per tantissimo tempo ha sentito la mancanza. Vi ringrazio per aver contribuito a rendere più sereni gli ultimi anni della sua vita. Con affetto e gratitudine,
George Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


28 maggio 2016
(...) Vi voglio ringraziare per aver creato un’organizzazione che commemora il disastro aereo della TWA del 1959 nei pressi di Milano. Poche settimane fa ero alla ricerca sul web di informazioni riguardanti mio padre Michael Martino Jr. quando Google mi ha indirizzato al vostro sito. La scoperta mi ha commosso enormemente, ho inviato la pagina dedicata ai miei genitori alla mia famiglia negli Stati Uniti. Ora sto cercando di convincerli a partecipare a qualche commemorazione nel futuro prossimo (...) Mio marito e io siamo a due anni dalla pensione, quindi di sicuro saremo presenti per il 60° anniversario
Mary Martino Bouchelet, Francia - familiare di Michael Martino Jr. e Corinne Drafz Martino


22 dicembre 2015
(...) Vi devo comunicare una brutta notizia. Il giorno 20 dicembre 2015 è venuta a mancare Dolores Jacobs Rey vedova di Manuel Rey, una delle vittime del disastro aereo del 1959. So che ha molto apprezzato l’impegno di tutti coloro che si sono adoprati nel ricordare le vittime del disastro aereo.
George Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


17 dicembre 2015
Cari amici, auguro a voi e alle vostre famiglie un meraviglioso Natale e un felice anno nuovo. Mi tornano in mente tutti i meravigliosi pensieri che avete espresso alla famiglia Rey & Fuda. Vi saremo eternamente grati, fino a quando ci incontreremo di nuovo. Con affetto, un abbraccio a tutti gli amici di Olgiate Olona.
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


29 ottobre 2015
L’autunno sta arrivando a Chicago, i miei pensieri sono rivolti a Olgiate Olona, alla splendida città e alle persone che continuano a ricordare i nostri cari che lì perirono tanti anni fa. Io continuo a ringraziare tutti voi che ricordate, come facciamo noi. Sono aggiornata dal vostro meraviglioso sito e apprezzo tutto quello che avete fatto per mantenerlo attivo per tutti noi, grazie a voi tutti per l’impegno profuso in esso. Che Dio vegli su voi tutti, sulla vostra città e la sua gente. Con affetto, un abbraccio.
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


14 ottobre, 2015
Vi esprimo dal profondo il mio apprezzamento per tutto il lavoro e la dedizione di coloro che onorano la memoria dei passeggeri del volo TWA 891 che si schiantò il 26 giugno 1959 nei pressi di cascina Agnese a Olgiate Olona, vicino a Busto Arsizio. Mio padre e mia madre erano tra le vittime di questo disastro aereo, sulla lista dei passeggeri degli Stati Uniti. (...) Sono grata per il lavoro svolto con i ragazzi di terza media, per i loro elaborati che trattano eventi come questi. (...) Soprattutto apprezzo le tante preghiere dei fedeli nel corso degli anni per ricordare questo disastro e coloro che vi perirono. La nostra famiglia è molto grata per tutte le preghiere elevate al nostro Padre celeste nel nome di Gesù. Cordiali saluti.
Alice Martino Foster, USA - familiare di Michael A. Martino Jr. e Corinne Martino


2 luglio 2015
Gent.mo [Alberto Colombo, N.d.R.], ho visto (e rivisto...) il video. Mi sono emozionata. E le parole del Card. Martini sono sempre significative e lucide. È per me una grande opportunità conoscere Paolo Pettinaroli attraverso questa testimonianza arricchita anche dalle parole della moglie. Veramente un bel lavoro, grazie a lei, a Nicola, a tutti coloro che camminano insieme con l’obiettivo di arricchire la comunità; l’identità si costruisce e fortifica anche attraverso questi momenti. Grazie ancora di cuore.
Alda Acanfora, Italia - Comune di Olgiate Olona, Assessore ai Servizi educativi


26 giugno 2015
Cari Amici, oggi i miei pensieri sono per tutti voi olgiatesi che ancora una volta rendete omaggio ai nostri cari familiari. Lo scorso anno la mia famiglia è venuta nella vostra splendida città e ha incontrato la vostra gente. Vi ringrazio ancora per il monumento memoriale e per la bella cerimonia in ricordo dei nostri cari. Il sito web è così ricco di informazioni ed è un piacere visitarlo e constatare che è sempre aggiornato. I miei migliori auguri a voi che in modo splendido ci ricordate. Con tanto affetto,
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


26 giugno 2015
Che oggi sia per voi una giornata speciale. Esprimiamo il nostro apprezzamento per tutto quello che state facendo.
Gary Davis, USA - familiare di Jack Davis


26 giugno 2015
Oggi i nostri cuori sono tristi nel ricordare i nostri nonni, lo zio, la zia e il nostro cugino. Ci piacerebbe essere ancora lì con voi, il ricordo della commemorazione dello scorso anno è ancora vivo nella nostra memoria. Portate il nostro sentimento d’amore a coloro che oggi parteciperanno alla cerimonia. Ci mancate. Vi vogliamo bene.
Judy Goro e famiglia, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


26 giugno 2015
Oggi il nostro pensiero sarà rivolto a voi e a tutti gli abitanti di Olgiate Olona. Dopo aver partecipato alla cerimonia dello scorso anno per noi ora è più facile immaginare la commemorazione. I miei migliori auguri e ringraziamenti a tutte le persone coinvolte.
George Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


24 giugno 2015
Gent.mo Dott. Colombo, desideriamo ringraziare Lei e i suoi Collaboratori per l’onore che riservate, attraverso il Vostro operato, a questo avvenimento che riguarda la nostra Comunità olgiatese. Negli anni la coscienza del suo valore è cresciuta costantemente grazie al coinvolgimento sia dei testimoni e dei loro familiari sia delle nuove generazioni, i nostri ragazzi; siamo infatti convinti che sia necessario conoscere il Passato per costruire davvero il Futuro (...) Un cordiale saluto,
Dott.ssa Alda Acanfora, Servizi Educativi - Dott. Mauro Carnelosso, Ufficio Cultura - Paolo Graziani, Ufficio Sport (membri del Consiglio comunale di Olgiate Olona)


17 giugno 2015
Cari Amici, vi scrivo per comunicarvi che sono malata e che i miei giorni su questa terra sono contati. Io mi sento pronta e desidero ringraziare tutti voi abitanti di Olgiate Olona che mai dimenticate i miei splendidi genitori, mio fratello, mia zia e mio cugino. È stato un piacere essere rimasti in contatto per tutti questi anni, sono sicura che la mia famiglia terrà vivi i legami con voi di Olgiate Olona. Il vostro sito web mi è stato di conforto, così come sapere che i miei figli hanno potuto incontrarvi in Italia. Grazie e ancora grazie, che Dio riservi per voi e per i vostri cari una vita meravigliosa come quella che ha donato a me. Con affetto,
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


11 giugno 2015
Per Paolo Pettinaroli questo [testo omelia] ed altro. Grazie a voi! Pace e Vita
Don Gianni Remogna, Italia - prevosto abate di Romagnano Sesia


14 aprile 2015
Condoglianze, e grazie a Paolo Pettinaroli e a voi tutti.
Angelo Capozzi, Olanda - familiare di Leonardo Armanetti


14 aprile 2015
Abbiamo appreso con grande tristezza la notizia della dipartita del Dott. Paolo Pettinaroli con il quale non siamo riusciti a costruire un rapporto confidenziale ma del quale abbiamo goduto la solare, positiva e decisa personalità rilevata negli incontri avuti nelle ricorrenze ad Olgiate Olona. Siamo rammaricati del fatto di non poter essere presenti oggi alle esequie e per questo vi saremmo grati se riusciste ad essere nostri rappresentanti. Pensando al Sig. Paolo e a tutta la sua famiglia, ci vengono lasciate in eredità sensazioni di gioia pace e serenità. Con affetto.
Maria Enrica Ciserani e Roberto Peschiera, Italia - familiari di Paolo Ciserani


13 aprile 2015
La triste notizia della morte di Paolo Pettinaroli mi è giunta sabato, mi accomuna in questo momento di dolore, un abbraccio ai familiari, ora è con il suo adorato figlio, lo immagino anche con Marisa. Vi prego aiutateci e proteggeteci.
Antonio Monti, Italia


13 aprile 2015
Grazie per il ricordo scritto in memoria di Paolo Pettinaroli. Non l’ho conosciuto, ma ho potuto apprezzarne l’umanità e l’impegno civile attraverso le commosse parole di Alberto Colombo.
Luisella Tognoli Minorini, Italia


20 marzo 2015
Mi ha molto emozionato scoprire l’esitenza del memoriale e la sollecitudine e la cura dei vostri cittadini che hanno conservato la memoria degli scomparsi nella sciagura per 56 anni. Sono solo addolorato di non averlo saputo prima e di aver perso l’occasione di visitare il memoriale e di partecipare agli eventi degli anni passati. Mi mancano le parole per ringraziarvi appropriatamente e spero di avere l’opportunita di farlo di persona il prossimo giugno. Cordiali saluti,
Ted Carmely, USA - familiare di Hermann Zwi Carmely


20 febbraio 2015
Raggiunti dalla notizia del triste lutto che ha colpito il carissimo Antonio Monti ci uniamo al cordoglio di tutti noi e grazie al vostro tramite vorremmo esprimere al Sig. Antonio la nostra vicinanza, sentimento che ci ha sempre regalato a partire dal 26 giugno 1959. Sentite condoglianze.
Maria Enrica Ciserani, Rocchetta Anna e famiglia, Italia - familiari di Paolo Ciserani


20 febbraio 2015
Siamo molto dispiaciuti nell’apprendere la notizia della scomparsa di Marisa, moglie di Antonio Monti. Esprimiamo sentite condoglianze.
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


19 febbraio 2015
Carissimi abitanti di Olgiate Olona, famiglia e amici di Marisa Monti, quanto è prezioso ogni essere umano per i doni intangibili che riesce a dare alla comunità - il dono d’amore di Marisa alla sua famiglia ha permesso ad Antonio di essere presente per aiutare gli altri nel momento del bisogno, per tutta la vita Marisa si è presa cura dei bisogni fisici dei suoi familiari e li ha confortati nei momenti difficili. Sono sicura che Marisa è sempre stata attenta e premurosa verso le necessità dei suoi familiari, degli amici e della comunità - che Dio possa benedirla! Marisa è ora un raggio di luce che ci guida ogni giorno mentre serviamo le nostre famiglie, gli amici e le comunità. Possa la sua famiglia trovare pace nella presenza di Dio.
Amy Bayandorian, USA


19 febbraio 2015
Esprimo ad Antonio Monti le più sentite condoglianze della fondazione 8 ottobre e mie personali.
Paolo Pettinaroli, Italia - Presidente della Fondazione 8 ottobre


22 dicembre 2014
(...) Colgo l’occasione per augurare a tutti voi un buon Natale e un prospero anno nuovo. Grazie anche per il vostro impegno a mantenere viva la memoria dei nostri cari che perirono il 26 giugno 1959. Un affettuoso abbraccio,
Dolores Jacobs Rey, USA - familiare di Manuel Rey, Jesus Juan Rey, Anna Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


21 dicembre 2014
I migliori auguri alle famiglie di Olgiate Olona e alle famiglie che hanno perso i loro cari.
Cara Wright, Regno Unito - familiare di Albert John Palmer


19 dicembre 2014
(...) Il momento clou del 2014 per la nostra famiglia è stata la nostra visita a Olgiate Olona e la partecipazione alla toccante cerimonia commemorativa, e aver incontrato tante persone meravigliose che hanno lavorato così diligentemente per preservare la memoria di coloro che perirono nel disastro aereo del 1959. I ricordi della cerimonia e le persone che abbiamo incontrato saranno sempre con noi. Da voi abbiamo anche imparato che dobbiamo educare i nostri figli e nipoti riguardo al disastro aereo, al memoriale e alle persone che si impegnano a mantenere vivo il ricordo.
George Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


19 dicembre 2014
Mandiamo i nostri migliori auguri agli abitanti di Olgiate Olona per un Santo Natale e un felice anno nuovo!!!
Don e Rosine Lueke, USA - familiari di Donald Albert Lueke


19 dicembre 2014
Cari amici di Olgiate Olona, auguro a tutta la vostra splendida comunità un Santo e felice Natale, con propositi d’amore per la vostra bontà dimostrata nel ricordo dei nostri cari. I miei figli e mio nipote sono stati veramente felici di avervi conosciuto a giugno. Auguro un fantastico nuovo anno a tutti voi. Con affetto,
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


19 dicembre 2014
Vi auguro buon Natale. Spero che Dio ci guardi dall’alto e ci doni una lunga vita.
Lorry Sei, USA - familiare di Hugo Sei


17 dicembre 2014
Eccoci al Santo Natale, auguri e serenità, di buone feste, e un anno nuovo pieno di felicità.
Antonio Monti, Italia


19 agosto 2014
Miei cari amici, i miei pensieri ritornano alla vostra bella città e alla sua gente cordiale e meravigliosa. Gli aggiornamenti continui sul sito mi tengono informata sugli eventi di Olgiate Olona e il calore che provo quando penso a tutti i vostri contributi al sito ... Grazie ancora e ancora! I miei figli e mio nipote ogni giorno mi raccontano qualcosa di nuovo della loro visita nella vostra città. Hanno un posto speciale nel loro cuore per tutti coloro che hanno avuto l’onore di incontrare in occasione della commemorazione. Il mio augurio è che siate tutti in buona salute e spero di poter scambiare qualche email con coloro che i miei familiari hanno incontrato lì a Olgiate Olona. Per me è di grande consolazione sapere che il luogo dove i miei cari hanno esalato l’ultimo respiro non li ha mai dimenticati. Grazie, amore, abbracci.
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


23 luglio 2014
La sciagura del MH17 è una tragedia nazionale qui in Olanda senza precedenti. Questo pomeriggio sono arrivate le prime salme. Quasi 200 vittime olandesi, le altre provenienti da 5-6 altre nazioni. C’è qualcosa che possiamo fare insieme, come un gesto di solidarietà? Guardando oggi l’arrivo delle vittime e la solidarietà del popolo olandese ho cominciato a piangere per la prima volta pensando al mio nonno che non ho mai conosciuto. In questo caso i poveri familiari non avranno neanche un posto dove poter commemorare, un posto che rimane lontano e in mezzo a una guerra che ancora ci dice che la violenza non serve a nulla. Cari saluti.
Angelo Capozzi, Olanda - familiare di Leonardo Armanetti


23 luglio 2014
Avete fatto un lavoro meraviglioso per la cerimonia. Non potete immaginare quanto è importante per noi che ci siano persone che hanno a cuore e organizzano la commemorazione. Grazie infinite.
Kathleen Ellis, USA - familiare di Frank W. Ellis


18 luglio 2014
(...) Avrei voluto partecipare alla commemorazione ma temo che il tempo di viaggiare per me sia purtroppo finito. Vi ringrazio per tutto il lavoro che avete fatto per mantenere vivo il ricordo dei nostri cari. Vi sarò per sempre grata. Cordialmente,
Dolores Jacobs Rey, USA - familiare di Manuel Rey, Jesus Juan Rey, Anna Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


15 luglio 2014
(...) È stato per noi un viaggio davvero speciale, così come è stato importante ricordare il disastro successo così tanto tempo fa assieme a voi e alle altre persone presenti alla commemorazione. Mia madre e io siamo profondamente grati alle tante persone che sono state così affettuose con noi, specialmente durante la cerimonia e durante tutto il tempo che abbiamo trascorso a Olgiate Olona. È stato veramente toccante aver conosciuto la persona che saldò la cassa contenente i resti di mio padre e il vigile del fuoco che fu tra i primi ad arrivare sul luogo della tragedia. Vi ringrazio in modo particolare per aver reso possibile la celebrazione della Messa a Olgiate Olona nella ricorrenza del disastro aereo. Fraternamente,
Padre Gary Linsky e Jane Linsky, USA - familiari di Chester Linsky


7 luglio, 2014
Grazie! (...) I miei famigliari sono rimasti impressionati per l’ospitalità, l’affetto e la puntuale assistenza a loro riservati, da voi, dal sindaco, dalla gente di Olgiate Olona, dai ragazzi, e da tutte le persone che hanno incontrato, tutte così premurose. Questa esperienza ha insegnato loro tanto, mi hanno raccontato tutto nei dettagli. Sono entusista di sapere quanto sia importante la commemorazione per tutti coloro che vi hanno preso parte. La mia famiglia non lo dimenticherà mai. Ancora una volta, a nome delle famiglie Rey e Fuda esprimo il nostro sentito ringraziamento alla vostra bella città e alla sua gente. Spero che in futuro possiate farci visita qui negli USA. Vi porto sempre nel mio cuore. So per certo che a Olgiate Olona c’è chi ha a cuore il ricordo dei miei cari defunti. Vi abbraccio con affetto,
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


4 luglio, 2014
Grazie, (...) davvero devo trovare il modo di essere presente alle prossime commemorazioni. Esprimo il mio apprezzamento per quello che avete fatto e che continuate a fare. Cordiali saluti,
Jeremy Nicholls, Canada - familiare di Percy Charles Nicholls


4 luglio, 2014
Ancora grazie per tutto ciò che avete fatto per ricordare mio padre. Il vostro amico dall’America,
Lorry Sei, USA - familiare di Hugo Sei


3 luglio, 2014
Le settanta vite immortali proteggano sempre la comunità di Olgiate Olona così come la vostra gente fece per le settanta vite quel giorno, il 26 giugno 1959. (...) Mi auguro che tutte le persone possano essere ricordate con la stessa tenerezza e amore profondo che voi riservate ai passeggeri e all’equipaggio del volo 891.
Amy Bayandorian, USA


3 luglio, 2014
Grazie tantissimo per tutto il vostro impegno. Un giorno spero di poter partecipare di persona alla commemorazione.
Deb Sei, USA - familiare di Hugo Sei


3 luglio, 2014
Tantissime grazie! Un giorno ci saremo anche noi alla commemorazione e ci conosceremo di persona. Un abbraccio forte,
Bill Lombardi, USA - familiare di Basilio Lombardi


3 luglio, 2014
Grazie. Avrei davvero voluto esserci ma non è stato proprio possibile. Un giorno spero di poter tornare a trovarvi. Cordiali saluti,
Don Lueke, USA - familiare di Donald Albert Lueke


29 giugno, 2014
Grazie a Padre Gary Linsky per la commovente cerimonia (la Messa di suffragio celebrata il 27 giugno 2014 nella chiesa di San Giovanni battista a Busto Arsizio, ndr): mi ha lasciato una grande breccia nel cuore!
Antonio Monti, Italia


17 giugno, 2014
A malincuore devo annullare il mio viaggio. (...) Vi prego di portare i miei saluti a tutti coloro che parteciperanno alla cerimonia.
Don Lueke, USA - familiare di Donald Albert Lueke


9 giugno 2014
Cari amici, sei miei familiari, ovvero i miei figli George, Judy, Martin, Laurie, John e mio nipote Brady (figlio di Laurie) si stanno preparando per rendere visita al vostro splendido paese e per partecipare alla commemorazione del 26 giugno 2014 in memoria dei loro nonni Jesus e Anna Rey, dello zio Manuel Rey, della zia Josephine Fuda e del loro cugino Domenic Fuda e di tutti coloro che perirono quel tragico giorno. Sono molto entusiasti di incontrare tutti voi e di condividere il ricordo dei loro cari nella vostra splendida cittadina. Sarò presente anche io con il mio animo, per ringraziarvi e per esprimere il mio apprezzamento attraverso i miei familiari. Ancora grazie, amici.
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


29 maggio 2014
Purtroppo quest’anno non potrò unirmi a voi, ma il mio pensiero sarà rivolto a mio nonno, a tutti gli altri passeggeri e all’equipaggio che perirono in questa terribile tragedia il 26 giugno. Nel gennaio di quest’anno purtroppo mia mamma Jennifer Marchand è venuta a mancare. Ho perso un pezzo del mio cuore e della mia anima... Sono sicura che mia mamma è ora riunita con i suoi genitori e che, ovunque essi si trovino, si stanno prendendo cura di me, di tutta la mia famiglia e soprattutto di mio figlio, Samuel. Spero che il prossimo anno saremo in grado di venire a Olgiate Olona per incontrarvi ancora tutti. Ringrazio in modo particolare Nicola e Alberto che stanno lavorando instancabilmente per mantenere vivi tutti quei ricordi perduti. Che Dio vi benedica.
Sophie Bailie, Svizzera - familiare di Percy Charles Nicholls


16 maggio 2014
Cari amici, (...) si avvicina sempre più il giorno in cui i miei famigliari avranno l’opportunità di conoscervi di persona e di ringraziarvi per tutto quello che avete fatto per coloro che, come noi, hanno sofferto per una grande perdita. Il sito web, il libro e il monumento memoriale ci sono stati di grande conforto. Avrei tanto voluto esserci anche io, ma il mio stato di salute non mi permette di affrontare il viaggio. Sarò con tutti voi con il mio cuore e questo mi basterà. Ancora e ancora ringrazio voi, così come ringrazio tutto lo staff di Olgiate Olona, i bambini e tutti gli abitanti del vostro splendido paese. Con affetto,
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


18 marzo 2014
Avete fatto un lavoro notevole, che significa tanto per molte persone. Siate orgogliosi.
Gary Davis, USA - familiare di Jack Davis


7 marzo 2014
(...) Desidero farvi sapere che voi e gli abitanti di Olgiate Olona siete ancora nei miei pensieri e nel mio cuore. La mia famiglia non vede l’ora di partecipare alla commemorazione del 26 giugno 2014 e di incontrare tutti voi e i vostri splendidi concittadini. Non posso esprimere a parole la gratitudine che provo per il tributo che avete reso ai nostri cari che perirono nel disatro aereo: il sito web, il libro di Alberto Colombo, le commemorazioni che annualmente organizzate. Grazie, grazie ancora, siate tutti benedetti, i vostri sforzi e il vostro amore mi arrivano quotidianamente.
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


19 dicembre 2013
Auguriamo a Tutti Voi delle Festività speciali. Attimi in cui tutto si ferma e ricordi e speranze prendono vita.
Maria Enrica Ciserani, Anna Rocchetta e famiglie, Italia - familiari di Paolo Ciserani


18 dicembre 2013
Grazie infinite tanti auguri anche a voi.
Lanfranco Cavallanti, Italia - familiare di Gabriele e Franco Cavallanti


18 dicembre 2013
Grazie, un Buon Natale a tutti voi!
Angelo Capozzi, Olanda - familiare di Leonardo Armanetti


18 dicembre 2013
Amici carissimi di Olgiate Olona, vi ringrazio per i bellissimi auguri. Auguri di ogni bene per un felice Natale da parte delle famiglie Rey e Fuda. Molti di noi non vedono l’ora di incontrarvi e conoscervi il prossimo 26 giugno 2014.
Vi ricordo e vi saluto con affetto,
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


18 dicembre 2013
Grazie, un grande abbraccio a tutti. Che Dio ci protegga.
Antonio Monti, Italia


18 dicembre 2013
Molti auguri anche a voi che sempre ricordate!
Gabriella Sacchetti, Italia - familiare di Maria Fermi Sacchetti


17 dicembre 2013
(...) Auguro un benedetto e gioioso Natale di pace! Grazie per quello che avete fatto per molti di noi. Spero di incontrarvi il prossimo anno!
Bruce Belknap, USA - familiare di Mary Belknap


18 ottobre 2013
(...) Vi sono umilmente grato per il vostro esauriente sito web dedicato alla tragedia del 26 giugno 1959. (...) La condivisione di alcuni momenti di ricordo rappresenterebbe per me un modo meraviglioso di onorare mio padre, un uomo che purtroppo non ho mai potuto conoscere.
Grazie per il vostro grande lavoro.
Un abbraccio fraterno,
Padre Gary S. Linsky, USA - familiare di Chester Linsky


16 ottobre 2013
(...) Spero che questo messaggio vi trasmetta il sentimento di gratitudine per gli sforzi che avete profuso nella vostra ricerca e nell’aver riallacciato legami con le famiglie di coloro che perirono nel disastro aereo. Mi consola sapere che il vostro paese fu risparmiato da una tragedia ancor più grave che la caduta dell’aereo avrebbe potuto causare.
Vi saluto con affetto,
Rev. Dean Linsky, USA - familiare di Chester Linsky


5 ottobre 2013
Cari Amici, il mio pensiero è ancora rivolto a voi che tanto fate per tenerci informati riguardo alle iniziative della vostra città. (...) Vi sono infinitamente grata per quello che avete fatto con il sito web, le commemorazioni, i libri e le cerimonie per ricordare i nostri cari. Infinite grazie a voi tutti che avete contribuito a dare pace alla nostra anima.
Io e la mia famiglia non vi dimenticheremo mai.
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


26 giugno 2013
Vi ricordiamo sempre con gratitudine e affetto.
Emanuele Castelnovo, Italia - familiare di Pietro Castelnovo


26 giugno 2013
Cari Nicola, Alberto, Sindaco Volpi e abitanti di Olgiate Olona, con il cuore e l’anima sono con tutti voi e con coloro che hanno perso la propria vita. Grazie per l’omaggio che oggi riservate loro, noi vi saremo eternamente grati.
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


26 giugno 2013
Gentilissimi Olgiatesi, vi preghiamo di portare il nostro saluto a tutti coloro che partecipano alla preghiera per i nostri cari. Siamo contenti di poter essere venuti più volte a Olgiate Olona tra l’inverno e la primavera apprezzando sempre quanto fate per la cura del monumento e il sito web che con tanto lavoro avete messo a disposizione di tutti noi e di tutto il mondo.
Grazie ancora.
Maria Enrica Ciserani, Italia - familiare di Paolo Ciserani


26 giugno 2013
Mio padre vi sarebbe grato per questa commemorazione.
Lorry Sei, USA - familiare di Hugo Sei


26 giugno 2013
(...) Che il Signore benedica tutti gli abitanti di Olgiate Olona per l’amorevole gentilezza e compassione rivolte alle settanta vite immortali del 26 giugno 1959, fino ad oggi e per il futuro.
Amy Bayandorian, USA


10 aprile 2013
A malincuore, non ho potuto essere presente alla presentazione del sito web. Ho visitato con attenzione (e anche con un po’ di malinconia) il sito: ancora una volta desidero esprimere, a nome di tutta la mia famiglia, un ringraziamento enorme per il lavoro che avete svolto. Sono commosso, soprattutto pensando a quanto fatto perché tutto ciò si compiesse.
Emanuele Castelnovo, Italia - familiare di Pietro Castelnovo


9 aprile 2013
Non posso esprimere a parole l’emozione che lo splendido risultato della vostra fatica dedicata alla realizzazione del sito web suscita nella nostra famiglia e nei nostri amici. Le tante ore già spese nel consultarlo sono state istruttive, interessanti e sono un omaggio al risultato della vostra ricerca. Conoscere le storie delle altre persone che erano a bordo dello sventurato aereo mi tocca nel profondo. Voglio ringraziare ancora te, Nicola, e tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione del sito. L’ho segnalato a molte famiglie, agli amici e a tutti coloro interessati a questa vicenda. I miei più cari saluti a te, ad Alberto, agli olgiatesi e al vostro sindaco, voi che vi siete prodigati nel far sì che questo lavoro si realizzasse.
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


31 marzo 2013
Stiamo prendendo visione del sito e sempre di più ci accorgiamo di quanto lavoro contenga. I complimenti non bastano a gratificare la vostra fatica. Sappiate comunque che ad ogni ingresso nel sito e per ogni novità scoperta la gioia che ci regalate è immensa.
Maria Enrica Ciserani e Roberto Peschiera, Italia - familiari di Paolo Ciserani


30 marzo 2013
Desidero ringraziarvi per questo sito commemorativo che sarà condiviso con i figli, i nipoti e i pronipoti dei nostri cari. Vi siamo molto grati.
Marcia Rey, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


28 marzo 2013
Cari Nicola e Alberto, egregio sindaco Volpi e cari olgiatesi, sto visitando il sito web dedicato al disastro aereo del 26 giugno 1959 e sto provando un’emozione intensa difficile da spiegare a parole. Il sito è talmente ben scritto, informativo e ben realizzato e va oltre le mie aspettative iniziali. Non potrò mai ringraziarvi abbastanza per il tempo e gli sforzi che avete profuso nella sua realizzazione. Anche le stupende composizioni dei vostri studenti sono rimaste nel mio cuore. Grazie per avermi dato l’opportunità di esprimere il mio affetto sincero e la mia gratitudine a tutti voi.
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


25 marzo 2013
Grazie per tutto il tempo dedicato alla realizzazione del sito web commemorativo e specialmente per averlo preparato anche in inglese: decisione molto apprezzata!
Jon Proctor, USA


25 marzo 2013
C’è un grande lavoro dietro a questo sito. Quello che avete realizzato è perfetto. Il vostro lavoro d’amore ha dato vita ad un sito commemorativo che ci trasmette il valore di ogni singola persona, grande o piccolo che sia - e che ci dice che ogni atto di amore conta, anche quando è invisibile agli altri. Sono rimasta veramente impressionata dagli scritti dei vostri ragazzi e dalla speranza per il futuro che in questo modo avete creato. Il vostro coraggio, la vostra devozione e il vostro amore siano ricordati per sempre.
Amy Bayandorian, USA


17 marzo 2013
Caro Nicola, il sito con l’ultima aggiunta delle informazioni e delle immagini è meraviglioso. Grazie molto per il lavoro fatto per rendere tutto questo possibile. Esprimo la mia gratitudine e l’apprezzamento per i vostri premurosi sforzi, mi toccano nel profondo! Vi ringrazio per la bontà con cui Alberto Colombo, la gente di Olgiate Olona e tu ricordate i miei cari.
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


12 marzo 2013
Ho visitato la pagina web dedicata ai miei famigliari: è meravigliosa! Siamo molto grati per l’impegno profuso nella preparazione di questo tributo per le vittime di quel terribile disastro.
Con gratitudine e affetto,
George Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


7 febbraio 2013
Aspetto con ansia l’apertura del sito web. State facendo un grande lavoro e molte persone vi ringraziano per questo.
Gary Davis, USA - familiare di Jack Davis


6 febbraio 2013
Siamo molto grati del vostro lavoro sul sito web e ci sentiamo veramente onorati nel vedere un tale vivo interesse verso questo sfortunato evento che condividiamo. Grazie.
George Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


27 gennaio 2013
Il contenuto mi sembra corretto ed appropriato e mi induce una volta ancora a ringraziare tutti Voi che con grande impegno continuate a ravvivare la memoria dei nostri cari.
Maria Enrica Ciserani e Roberto Peschiera, Italia - familiari di Paolo Ciserani


25 gennaio 2013
Sono molto grata per quello che state facendo e vi auguro di avere soddisfazione dai vostri futuri progetti. Grazie, siete una persona speciale.
Ann Rey Clam, USA - familiare di Jesus Juan Rey, Anna Rey, Manuel Rey, Josephine Fuda e Domenick Fuda


18 gennaio 2013
Grazie di cuore, la pagina dedicata a nostro padre è bellissima e semplicemente manterrà il suo ricordo vivo per sempre. Voi tutti avete lavorato con grande impegno e devozione ed il risultato è notevole e sarà apprezzato da tutti.
Jennifer Nicholls Marchand, Svizzera - familiare di Percy Charles Nicholls


18 gennaio 2013
Mi piace molto, è un lavoro ben fatto. Non vedo l’ora che il sito sia on line!
Ben Weiner, USA - familiare di George S. Sherman


18 gennaio 2013
È perfetto! Grazie di cuore per tutto il vostro lavoro. È strano vedere I miei nonni su una pagina web! Strano ma in senso buono! Mi fa emozionare...
Sophie Bailie, Svizzera - familiare di Percy Charles Nicholls


17 gennaio 2013
Grazie di cuore. È più di quanto mi aspettassi. Esprimo il mio sincero apprezzamento per il grande lavoro che avete fatto.
Jeremy Nicholls, Canada - familiare di Percy Charles Nicholls


16 gennaio 2013
Ottimo lavoro, Nicola.
Don Lueke, USA - familiare di Donald Albert Lueke


26 ottobre 2012
Sono contento che state preparando un sito web. Non finiscono mai i miracoli dopo questa tragedia!
Bill Lombardi, USA - familiare di Basilio Lombardi